Too Faced Melted Matte Lipstick Xmas Ed. Review

too-faced-melted-lipstick-gingerbread-xmas-201-review-swatches

too-faced-melted-lipstick-gingerbread-xmas-2017-recensione-sephora-italia

too-faced-natale-2017-melted-rossetto-recensione-swatches-sephora-italia

 

You know when you really really want to like a product and you try your best to make it work but it doesn’t? For me the 2017 Christmas Edition of the Too Faced Melted Matte Lipstick is that.

I instantly loved the packaging, covered in gingerbread men (the shade is called “gingerbread” indeed), and the color, a stunning intense brick red, which suits all the skin tones. The smell is sick-sweet, but it goes away as soon as it dries out, don’t worry! The real issue has been its behavior throughout the day: with or without a lip liner underneath, in three hours time you look like someone who has been making out for hours. It goes all around your lips, it’s horrible. I even tried to use a lip liner and tap this Too Faced Liquid Lipstick only at the very center of my lips, nothing changed.

It’s a pity because the formula itself is okay, it’s not drying or uncomfortable but it’s not a good lipstick if you have to constantly worry everytime you put it on. Personally, I wouldn’t recommend it, despite color and packaging being so cute!!! If you wanna try yourself, it’s available on Sephora (HERE).

Have you tried this lipstick? Do you know any good lipsticks in this shade?

 

SHOP THE POST

// Avete presente quando volete amare a tutti i costi un prodotto e fate di tutto per farlo funzionare, ma nulla? Ecco, per me è stato così con il rossetto liquido Melted Matte di Too Faced in edizione limitata per questo Natale.

Mi sono innamorata subito della confezione, ricoperta di omini di zenzero (infatti la tonalità si chiama “gingerbread”), e del colore, un rosso mattone intenso, che sta benissimo su tutte le carnagioni. L’odore è dolce – nauseabondo, stile profumi di Acquolina che andavano di moda nel 2007, ma appena il prodotto si asciuga non si sente più nulla, quindi non lo considererei un vero e proprio difetto. Il problema è come si comporta durante la giornata: con o senza matita labbra sotto, dopo tre ore sembri qualcuno che ha limonato per una serata intera, perché il prodotto finisce tutto intorno al contorno labbra. Orribile. Ho anche provato ad applicare una matita labbra, limitandomi a picchiettare questo rossetto di Too Faced al centro, in modo che non ci fosse molto prodotto, ma la situazione non è migliorata.

È un vero peccato, in quanto la formula in sè va bene, non secca nemmeno le labbra, ma io non voglio metterlo per poi avere l’ansia di dover controllare ogni quindici minuti se ha già sbavato o meno. Personalmente, non vi consiglierei di comprarlo, nonostante il packaging e il colore siano davvero molto belli, ma se volete testarlo lo trovate su Sephora al costo di 22€ (QUI).

Se lo avete già acquistato, vi ha dato lo stesso problema? Conoscete un buon rossetto in questa stessa tonalità?

 

Follow on Bloglovin

Follow:
This post contains PR samples.